La peggio notizia

Perché quando si parla di informazione non c'è mai limite al peggio

About me

della-rossa-albertoEterno dilemma dello scrivere qualche riga su di me. Se non controllo il mostro grafomane che vive dentro la mia testa rischio di sbrodolare come ridere tre o quattromila caratteri di delirio puro sulla mia vita e le mie esperienze.

Siete fortunati perché oggi ho preso le medicine, tengo la bestia sotto controllo.

Quindi, velocemente: All’anagrafe Alberto Della Rossa, all’atto pratico mi trascino dietro da anni tutta una serie di soprannomi poco edificanti.  Passioni ne ho pure troppe, così tante da non riuscire a gestirle tutte come dovrei (a parte i miei gatti, che sono le bestie più accudite sul pianeta).

Professionalmente sono un’entità multiforme, sospesa in un magma di lavori notturni e diurni, che mi hanno costretto ad assumere i ritmi circadiani simili a quelli dei miei gatti.

Copywriter, addetto stampa, SEO. Alla fine gira tutto intorno alle parole, come questo blog.

Più generalmente, sono solo un essere umano in perenne subbuglio.

Muchas gracias!

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: